LA PERGAMENA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 15 Settembre 2020 07:45
Share

Il cielo è quella bella pergamena in cui il sole e la luna scrivono il loro diario.
(Alfred Kreymborg)

 

Mia madre, che ha vissuto la guerra, spesso mi dice di guardare le cose comunque in positivo, per la logica del bicchiere mezzo pieno e devo ammettere che è una visione che aiuta ad allontanare quell’alea di pessimismo e negatività che spesso tende a pervadere il nostro vissuto e gli attuali momenti in cui siamo giornalmente catapultati.

Certo, a ben guardare i diversi aspetti, non ci sarebbe molto da stare allegri, stante ad esempio gli ultimi dati Istat sull’occupazione, l’andamento del Pil in discesa brutale e mai vista, una pandemia che non arretra minimamente, un quadro politico tutto tranne che stabile, una scuola che riparte tra mille difficoltà,una società in cui sempre di più si vive un senso di disagio, di rabbia, di scontento.

Ma non per questo il senso della difficoltà deve prevalere o la resa deve apparire il percorso già segnato; credo di poter dire che il paese Italia si trova , mai come adesso, di fronte ad un bivio fondamentale , nel quale ha l’occasione di uscire, una volta per tutte, dal grigiore rappresentato dai vecchi clientelismi, dalle logiche dell’amico dell’amico, dall’assistenzialismo scontato, dalla critica senza proposte, dalla visione di uno Stato da sfruttare e, se possibile, fregare.

Il nuovo percorso potrà essere quello della rinascita , del netto cambiamento, della maturazione delle idee, che non sono mai mancate, ma che spesso e volentieri sono in qualche modo rimaste sepolte dietro la logica della paura o dell’incostanza.

Questo nostro paese ce la può fare, sempre che si esca, in modo definitivo, dalle vecchie logiche; dopo la guerra i nostri nonni , i nostri genitori hanno avuto la forza di ricostruire, ma il successivo percorso ha subito diversi intoppi, diverse deviazioni morali, sociali ed etiche.

Non commettiamo i vecchi errori, per non gettare al vento, forse una delle ultime serie occasioni di cambiamento.

Chiedete penna e calamaio; eccovi della carta bianca. Sedetevi, signore, dipingete secondo la vostra idea della bellezza
(Laurence Sterne)

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk